1 1 1 1 1 1 1 1 1 1Rating 4,50 (2 Votes)
Piadine Sfogliate di Riccione ricetta originale
@Copyright 2020 CasaMicci
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione: 00h:50m
  • Cottura: 00h:20m
  • Pronta in: 01h:10m
  • Dosi per: 6 Persone
  • Calorie 0 Kcal
  • ItalianaTipica RegionaleEmilia-Romagna

Ingredienti

Per l'impasto

  • 500 gr farina 00
  • 250 ml latte
  • 1 pizzico sale
  • 80 gr strutto

Per la sfogliatura

  • 40 gr strutto sciolto
  • q.b. farina per il tavolo di lavoro

Istruzioni

1
Prepara l'impasto. In un recipiente (o in planetaria) mescola tutti gli ingredienti finché sono ben amalgamati. Copri con pellicola trasparente e lascia riposare almeno 30 minuti.
2
Trascorso il tempo di riposo, stendi poco impasto per volta con il tirapasta o con il matterello e forma una striscia lunga circa un metro. Sciogli 40 gr. di strutto in un pentolino con pochissimo calore e spennella la superficie della striscia di pasta.
3
Arrotola la pasta su se stessa fino a formare un cilindretto. Ripeti l'operazione con il rimanente della pasta. Avvolgi ogni cilindretto nella pellicola trasparente e fai riposare in frigo almeno 1 ora, meglio una notte intera. Più tempo passano a riposare in frigo e meglio sfoglierà lo strutto presente tra uno strato e l'altro della pasta. Il risultato dipende da queste due operazioni, lo strutto ed il riposo in frigo. Io la faccio riposare una notte. Come sempre mi piace dividere le ricette in due parti, se posso, per non dover correre una giornata intera dietro le preparazioni e al tempo stesso ottenere i risultati migliori.
4
Passato il tempo di riposo, taglia da ogni cilindretto dei blocchi da 3-4 cm di spessore. Tirando la pasta con il tirapasta della planetaria il cilindretto potrà essere tagliato in tre blocchi. Da ogni blocco si ricaverà una piadina, quindi 3 piadine per ogni cilindretto.
5
La vista della sezione mostra tutti i "giri" di pasta che trattengono, tra un giro e l'altro, quel sottile strato di strutto che, in cottura, sfoglierà la piadina.
6
Stendi ogni blocchetto con il matterello con poca farina sul piano e sopra la pasta. La piadina deve risultare molto fine. Cuoci pochi minuti per parte su una padella per piadine o su una padella antiaderente ben calda.
7
Stendi ogni blocchetto con il matterello, posizionandolo come in foto, con poca farina sul piano e sopra la pasta. La piadina deve risultare molto fine. Ripeti l'operazione per il resto delle piadine.
8
Per la farcitura.. il limite è solo la fantasia.

Commenti

Ultime Ricette

Focaccia genovese ricetta originale

Focaccia genovese ricetta originale

La tipica focaccia genovese con la ricetta originale, tanto semplice eppure così magica nel risultato!
2020 24 Mag
Ciambellone facile e veloce

Ciambellone facile e veloce

Il classico ciambellone da colazione leggero, soffice e gustoso e al tempo stesso semplicissimo da realizzare.
2020 24 Mag