1 1 1 1 1 1 1 1 1 1Rating 0,00 (0 Vote)
Mostarda mantovana
@Copyright 2020 CasaMicci
  • Difficoltà Molto facile
  • Preparazione: 00h:20m
  • Cottura: 01h:45m
  • fermentazione: 48h:00m
  • Pronta in: 50h:05m
  • Dosi per: 1
  • Calorie 0 Kcal
  • ItalianaTipica RegionaleLombardia
  • EstateAutunno

Chef

Claudio

Introduzione

La mostarda mantovana nasce come ricetta di lusso, sin dall'epoca dei Gonzaga, inizialmente abbinata alla selvaggina e preparata dai farmacisti del tempo. A differenza di altre mostarde di frutta, quella mantovana si distingue per utilizzare un solo tipo di frutta, la mela campanina o, in alternativa, la mela cotogna.

Ingredienti

Per la mostarda

  • 1 kg mele campanine o mele cotogne
  • 500 gr zucchero semolato
  • 12 gocce olio essenziale di senape

Istruzioni

1
Sbuccia le mele campanine...
2
...e tagliale a fettine sottili. Io ho preferito tagliarle a cubetti perché preferisco che mantengano una certa consistenza alla fine, ma è una mia licenza personale.
3
Metti i cubetti di mela in un contenitore dove possano macerare. Io ho preso un grande contenitore di vetro.
4
Aggiungi lo zucchero, mescola bene e lascia macerare per 24 ore.
5
Trascorse 24 ore troverai che lo zucchero si è sciolto in uno sciroppo color ambrato.
6
Recupera tutto lo sciroppo in un pentolino e fai ridurre a fuoco molto basso per circa un'ora. Fai attenzione che non diventi caramello, nel caso riduci il tempo.
7
Versa lo sciroppo bollente sulle mele, chiudi e fai macerare per altre 24 ore.
8
Trascorse 24 ore troverai che le mele hanno prodotto altro sciroppo.
9
Recupera nuovamente lo sciroppo in un pentolino e fai ridurre su fiamma bassa per circa 30 minuti, questa volta. Il tempo dipende dalla quantità di sciroppo che è stata prodotta.
10
Quando ti accorgi che lo sciroppo si sta condensando lo togli dal fuoco e lo versi ancora bollente sulle mele e mescoli bene. Lascia macerare per altre 24 ore.
11
Trascorso il tempo, recupera sia lo sciroppo che le mele in un pentolino...
12
...e fai bollire tutto per 15 minuti circa.
13
Togli dal fuoco e lascia raffreddare. La consistenza dello sciroppo, a temperatura ambiente, deve essere simile al miele. Vedi che nella foto o spostato il composto con il cucchiaio e lo sciroppo sta lentamente tornando ad allargarsi sul fondo. Aggiungi ora 12 gocce di olio essenziale di senape, mescola bene delicatamente per non spezzettare tutta la frutta ed assaggia il composto. Se lo preferisci più piccante aggiungi altre gocce di olio essenziale.
14
Dividi il composto in vasetti di vetro sterilizzati, chiudi e fai bollire in acqua i vasetti per creare il sottovuoto e mantenerli a lungo.

Ricette correlate

©Copyright 2019 CasaMicci
Francese
AutunnoInvernoPrimavera

Sfogliatelle di mele

Commenti

Ultime Ricette

Focaccia genovese ricetta originale

Focaccia genovese ricetta originale

La tipica focaccia genovese con la ricetta originale, tanto semplice eppure così magica nel risultato!
2020 24 Mag
Ciambellone facile e veloce

Ciambellone facile e veloce

Il classico ciambellone da colazione leggero, soffice e gustoso e al tempo stesso semplicissimo da realizzare.
2020 24 Mag