Ricette ed appunti di viaggio di casa Micci & friends

Patate al gratin

Patate al gratin

Questa ricetta di patate al gratin è super facile e super rapida.

A seconda delle porzioni possono essere servite come secondo o come contorno.

Patate al gratin

Preparazione10 min
Cottura35 min
Tempo totale45 min
Porzioni: 6 persone
Chef: Claudio

Ingredienti

  • 1 kg patate
  • 3 cipolle dorate medie
  • 500 cc brodo vegetale caldo
  • 250 cc panna liquida
  • 50 gr bacon affumicato
  • 50 gr parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 cucchiaino noce moscata grattugiata
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni

  • Pela le patate e le cipolle e tagliale a fette sottili con il robot o la mandolina, così da farle tutte uguali e uniformare la cottura.
    Metti tutto in una teglia antiaderente (che poi passerai al forno) sui fornelli, mettici le patate, le cipolle, sale e pepe e mescola bene. Aggiungi tanto brodo quanto ne serve per coprire 3/4 delle patate. Copri con carta argentata da cucina per formare una sorta di coperchio e lascia cuocere a fuoco medio finché le cipolle non diventano trasparenti e le patate quasi cotte. Il brodo deve sobbollire. Se il brodo si asciuga tutto con troppo anticipo aggiungine dell’altro, altrimenti lascia che patate e cipolle si caramellizzino un po’ sul fondo della teglia asciutto, senza bruciarle però.
  • Aggiungi la panna, il bacon tagliato a striscioline e la noce moscata. Mescola per bene e fai riprendere il bollore.
  • Cospargi le patate con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e passa in forno a 200 gradi per 15 minuti o finché la superficie non risulti bella dorata. Lascia riposare la teglia per 5 minuti prima di porzionare.
Stampa Ricetta



RSS
Ricevi aggiornamenti
Facebook
Google+
http://casamicci.com/patate-al-gratin">
Twitter